Danni da malasanità

Con il termine malasanità si intendono tutti quei casi in cui un medico o struttura ospedaliera commette un errore che causa un danno al paziente.

Negli ultimi anni purtroppo  i casi di malasanità sono aumentati drammaticamente.

Di seguito riportiamo alcuni casi che abbiamo seguito a tutela dei nostri clienti:

  • diagnosi medica errata;
  • errore medico o della struttura ospedaliera pubblica/privata;
  • cure mediche dannose;
  • intervento errato;
  • assenza del consenso informato;

Se pensi di essere una vittima di malasanità non devi sentirti solo, puoi rivolgerti a noi per ottenere aiuto.

Potrai invocare i tuoi diritti ed ottenere un risarcimento per il danno che hai subito.

Il danno verrà preventivamente accertato da un medico legale o tramite un accertamento tecnico preventivo.

Successivamente cercheremo una definizione stragiudiziale con il medico o con la struttura ospedaliera.

E’ bene ricordare che tutti i medici e le strutture ospedaliere sono coperti da una polizza assicurativa obbligatoria che verrà interessata per il risarcimento del danno.

Solo dopo, in caso di mancato accordo, si potrà intraprendere la via giudiziale per ottenere giustizia.

Ci sono più vie percorribili, l’unica da non perseguire è l’inerzia.

Se pensi di avere subito un danno da malasanità chiamaci, vogliamo aiutarti.